Sicilia: oltre un miliardo di fondi Ue tornano a Bruxelles…altro che “corvi”

Sommessamente

Come riporta oggi la Gazzetta del Sud, oltre un miliardo di fondi europei assegnati alla Sicilia, per il quinquennio 2007-2013, e non utilizzati, stanno per essere restituiti al mittente. Eppure a gennaio dello scorso anno , proprio in riferimento all’utilizzo di quei fondi il presidente Crocetta aveva dichiarato : ” siamo riusciti a spendere tutti i fondi europei che avevamo a disposizione entro la data prevista del 31 dicembre. Non perderemo neppure un euro. Sconfessati i ” corvi”. Se si considera che , fra un mese, la stessa Regione rischia di non pagare gli stipendi dei dipendenti e che un paio di giorni fa ha fatto pervenire a tutti i comuni una circolare con la quale “suggerisce” per la redazione dei bilanci preventivi di effettuare una riduzione dei propri trasferimenti pari al 70% dell’importo previsto dalla legge di stabilità regionale ( anche il Comune di Lipari è nei guai), non resta che assistere ad una vera e propria  sciagura. Complimenti per la ” lungimiranza” al grande governo della rivoluzione che attende ancora 500 milioni da Roma e che pregiudica il futuro delle nuove generazioni…