Il giornale di Lipari

Politica Lipari

I problemi delle Eolie : un giovane scrive al presidente Conte

Lettera di Domenico Palamara al presidente Giuseppe Conte

Egregio Presidente del Consiglio,

Con umiltà mi permetto di scriverLe questa lettera come richiesta di aiuto. Sono un giovane cittadino delle Isole Eolie, e ormai da anni, tutta la comunità di questo arcipelago si sente abbandonata da tutti i punti di vista, a partire dalla Sanità. Infatti, il nostro ospedale ha tanti reparti chiusi, tra i quali il punto nascite. Considerando questi disagi, gli isolani sono obbligati a pagare More

Acquacalda, nota congiunta associazioni : opere al più presto anche nella provinciale cave pomice

Acquacalda in ginocchio 3

Nota ( con foto allegate) Associazione Amici di Acquacalda –  Comitato C.A.S.T.A. – Centro Studi Eoliano al Sindaco, Presidenza Città Metropolitana di Messina, Prefettura, Presidenza Regione Sicilia, Capo Dipartimento Protezione civile, Ministro dell’Interno, presidenza del Consiglio dei ministri

Oggetto: Situazione emergenza Acquacalda di Lipari

Lo scorso 16 e 22 dicembre, Acquacalda di Lipari, un’antica borgata delle Isole Eolie, ha subito due violenti mareggiate, che hanno arrecato pesantissimi danni sia alla viabilità, interrompendola e dividendo l’isola in due, (dato che si tratta della sola strada provinciale che ne unisce tutti i centri abitati), che a molte abitazioni private come esercizi alberghieri e di ristorazione.
Il territorio di Acquacalda subisce da decenni, in modo crescente, la violenza della natura, violenza che è purtroppo amplificata dalla mancata realizzazione di opere a difesa di un habitat che si rivela sempre più fragile. More

Giorgianni : “su gestore unico percorso corretto”, il verbale dell’incontro a Messina

Da oggi , per un mese, proroga con ordinanza delle gestioni provvisorie come nel 2019

Lipari- Nell’intervista il Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, ribadisce la correttezza del percorso seguito per affidare, da soci, all’Amam di Messina la gestione integrata del servizio idrico come si evince anche dal verbale allegato, sottoscritto tra gli altri dal sindaco di Messina e dal presidente di Amam. E’ stato, comunque, richiesto un parere all’Assessorato regionale acqua e rifiuti che non potrà non confermare la rispondenza di tale percorso alle norme vigenti. Acquisito il parere, il Consiglio comunale di Messina, alla luce della revoca del deliberato dell’Ati, dovrà esprimersi nuovamente sulla cessione delle quote. Frattanto, al Comune, è stata prorogata con ordinanza la modalità di gestione con ordinanze mensili in vigore fino al 2019. More

Servizio idrico integrato : lunedì conferenza stampa al Comune di Lipari

La foto dello scorso 4 ottobre , giorno della sottoscrizione della convenzione a Messina alla presenza anche dei vertici Amam

(Comunicato) Di ritorno dall’incontro con i vertici di AMAM e con il Sindaco Metropolitano Cateno De Luca, il Sindaco Marco Giorgianni ha indetto una conferenza stampa per relazione e informare in merito alla situazione del servizio idrico integrato e alle azioni intraprese dalla More

Ci scrive il presidente Amam : “Comune non ha affidato svolgimento servizio idrico e non può farlo”

Riceviamo del presidente di Amam, dott. Salvo Puccio, e pubblichiamo :

La presente nota, a garanzia del diritto di cronaca e di informazione in capo ai Suoi lettori e per onore di verità oggettiva circa le Sue dichiarazioni diffuse a mezzo stampa nell’articolo dal Titolo allusivo e fuorviante: “Servizio idrico, dov’è Amam ? Primi disagi per il rifornimento in autobotte” pubblicato sulla Sua testata giornalistica on line “Il Giornale di Lipari” lo scorso 7 gennaio. More

Servizio idrico integrato, ordinanza del Sindaco : Amam gestisca servizio dal 7 gennaio

Lipari – Si complica l’avvio della gestione unica nel territorio provinciale. Levata di scudi dell’Ati composta dai sindaci del comprensorio che non riconosce Amam come gestore unico di un territorio di 108 comuni dove le esigenze sono diverse. “Ma il Comune di Lipari – ha dichiarato il primo cittadino Marco Giorgianni– seguendo un altro percorso previsto dalla legge, approvato dai consigli comunali di Lipari e Messina e dall’assemblea dei soci ha acquistato le sue quote e fa parte della società con la quale ha già sottoscritto una convenzione che prevede l’inizio del servizio “.  L’Amam è l’unica azienda della Città Metropolitana che ha i requisiti indicati nella delibera approvata dall’Ati nel 2018, dove si è optato per la gestione in house.

Bozza automatica 20 More

Erosione costiera, circoli Legambiente propongono contratto di costa

Conferenza stampa a Milazzo dei Circoli di Legambiente del litorale Tirrenico della provincia di Messina sulle problematiche dell’erosione costiera emerse dopo la mareggiata del 23 dicembre 2019.

Nel corso dell’iniziativa è stata illustrata la situazione delle spiagge spiegando le cause che ne hanno determinato il degrado, essenzialmente riconducibili ad una gestione del territorio costiero e dei bacini imbriferi che ha alterato gli equilibri naturali dai quali dipendono le spiagge.
Sotto la lente di ingrandimento le sistemazioni idrauliche dei corsi d’acqua che hanno alterato il bilancio sedimentario, le opere portuali, le difese rigide e soprattutto l’urbanizzazione spinta fin sulla battigia.
Secondo i relatori, per spezzare il circolo vizioso della frammentazione delle opere di difesa rigida, che spostano il problema nelle spiagge sottoflutto, occorre pianificare interventi sulla scala dell’unità fisiografica risolvendo i fattori di squilibrio del sistema.
Questa scala di pianificazione su area vasta prescinde dai confini amministrativi dei singoli comuni e richiede una regia unitaria a livello regionale che superi la frammentazione (e l’inefficacia, se non la dannosità) degli interventi puntuali.
Come strumento appropriato è stato individuato il “Contratto di Costa”, sulla scìa di quello già sottoscritto dai Comuni del litorale compreso tra Tusa e Patti.
More

L’Ospedale di Lipari non si tocca : al via i tavoli di lavoro

L'Ospedale di Lipari non si tocca : al via i tavoli di lavoro

Primo appuntamento Domenica 5 Gennaio, ore 10:00, Saletta delle Lettere

(Comunicato) L’incredibile partecipazione di giorno 30 Dicembre all’assemblea in difesa dell’ospedale di Lipari ha aperto uno spiraglio di speranza. Almeno 300 persone fisicamente presenti, più altre 5000 mila collegate attraverso la diretta facebook, segnalano che la Comunità Eoliana è pronta a reagire ai soprusi perpetrati ai danni del suo Diritto alla Salute.

Registriamo positivamente la partecipazione dell’Amministrazione Comunale di Lipari che – nelle
parole del Sindaco Marco Giorgianni – “vede il nascente Comitato come un’opportunità” (pur nel
rispetto dei rispettivi ruoli), così come l’immediata adesione all’iniziativa delle Amministrazioni
Comunali di Leni, Santa Marina e Malfa (i cui rappresentanti, raggiungi telefonicamente, non sono
potuti essere fisicamente presenti a causa delle pessime condizioni meteomarine).
Ringraziamo anche la presidentessa della Commissione Sanità di Lipari Erika Pajno, le numerose
associazioni che hanno dato la loro disponibilità e adesione, i rappresentanti degli studenti, i medici che hanno preso parola, i sindacati ed i singoli cittadini: siamo tutti fondamentali per vincere questa
battaglia !

More