Vela: vento in poppa con la Lega Navale

corso vela 1

Lipari- ” Tre mani di terzaroli, vento rafficato fino a 25 nodi e  condizioni del mare molto difficili soprattutto per i nostri ragazzi che si sono comportati veramente molto bene; anche sotto pressione hanno saputo gestire le difficoltà. Complimenti siamo molto contenti, siete veramente un bel gruppo”. Così l’istruttore della Lega Navale di Lipari, Christian Corrieri, su Fb annuncia con orgoglio gli evidenti progressi degli allievi della scuola di vela, alcuni dei quali provenienti anche dalla vicina Salina.

La giornata non è stata meteorologicamente delle migliori ed ha messo a dura prova i corsisti che hanno dovuto faticare per ridurre , di fronte alle raffiche, la porzione di vela esposta al vento.

corso vela 2corso vela 3

Ma la soddisfazione è, ovviamente, tanta per le emozioni vissute che stimolano la passione verso questo splendido sport. Con la Lega Navale, a Lipari, il mare può tornare a recitare un ruolo di primo piano tra gli sport preferiti dai giovani come negli anni ’80. Ciò, ovviamente, e più in generale con l’auspicio che alle Eolie , nelle isole del vento, il movimento velico, già presente con manifestazioni primaverili di richiamo turistico, possa crescere sempre più.