Stromboli: ” Il Vulcano informa “, riaperto centro operativo Ingv

il nuovo Visitor center " Il vulcano informa" foto Ingv
il nuovo Visitor center ” Il Vulcano Informa” foto Ingv

Importante visita del Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, ieri a Stromboli. Gabrielli ha infatti sia fatto il punto sullo stato di attività del vulcano – insieme al Direttore della Protezione civile della Regione siciliana, Calogero Foti, all’Assessore regionale alla Protezione civile, Giuseppe Bruno, al vice Prefetto di Messina, Antonietta d’Aquino, al Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, e a rappresentanti di Ingv e UniFi, Centri di competenza del Dipartimento – sia inaugurato la nuova sala espositiva del Centro operativo dell’Ingv sull’isola, “Il Vulcano Informa”.

In merito all’attività eruttiva del vulcano al momento il fronte lavico è in una fase di arretramento, mentre un nuovo braccio lavico sta interessando la parte settentrionale del cratere e costeggia la Sciara del Fuoco. Persiste l’assenza di attività esplosiva sulle bocche sommitali. Vista la tipologia del vulcano e la sua storia eruttiva, anche recente, non si può comunque escludere che si verifichino eventi esplosivi di forte intensità, che allo stato attuale delle conoscenze non sono prevedibili.

Sono ancora attive le misure disposte dal Sindaco di Lipari attraverso il Coc – Centro operativo comunale, che prevedono la sospensione delle attività escursionistiche sul vulcano a quote superiori a 290 metri e il divieto di avvicinamento delle imbarcazioni alla costa nel tratto di mare davanti alla Sciara del Fuoco.

L’inaugurazione di “Il Vulcano Informa” invece ha avuto luogo nel pomeriggio ed è avvenuta insieme al Presidente dell’Ingv, Stefano Gresta. L’obiettivo del Centro operativo dell’Ingv – realizzato grazie ad una collaborazione tra Ingv, Dipartimento della Protezione civile, Protezione civile della Regione siciliana e Comune di Lipari – è fornire informazioni scientifiche sul vulcano, sulla sua attività e pericolosità. Il Centro – attivo da circa 20 anni – ha riaperto al pubblico il 15 luglio dopo lavori di manutenzione e ha registrato in poco più di un mese un afflusso di circa 4.000 visitatori.

“L’allestimento, è stato completamente aggiornato nei contenuti scientifici e rinnovato nella veste grafica, con la descrizione delle più recenti eruzioni del vulcano”, afferma Maria Luisa Carapezza, primo ricercatore Ingv e responsabile del Centro. La sala ospita pannelli che illustrano l’attività di Stromboli, nonché alcuni prodotti eruttivi, come bombe e scorie. Tra le installazioni presenti vi sono anche telecamere che trasmettono in diretta le immagini dal cratere. A guidare i visitatori lungo tutto il percorso espositivo sulla storia del vulcano sono i ricercatori dell’Ingv e gli studenti universitari.

In un pannello – curato dal Dipartimento della Protezione Civile – sono riportate le norme di comportamento da seguire su un vulcano attivo come Stromboli e che regolamentano l’ascesa ai crateri.

L’esposizione è allestita in lingua italiana e inglese e ai visitatori viene distribuita una brochure illustrativa.

La Sala Visitatori “Il Vulcano Informa” del Centro operativo Ingv è aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00 fino alla fine di settembre. L’ingresso è gratuito. (Informazioni: tel. +39 090 986708, e-mail ilvulcanoinforma@ingv.it).

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7