” Andiamo a Stromboli ! “

Una canzone di Giovanni Giardina del 1969

Case bianche immacolate , sulla spiaggia di velluto

quì tra il verde dei vigneti, tra gli ulivi profumati,

tutto ha un fascino segreto e la lava rosseggiante,

dalla sciara incandescente, con il mare s’è sposata.

 

Andiamo a Stromboli paese dell’amor, <

dove vulcanico diventa pure il cuor,

la terra magica di mille voluttà

un nido tenero a noi riserverà

 

Il mare è limpido il cielo è sempre blu,

e l’aria un balsamo che non si scorda più !

Se tu mia piccola vorrai,… baciarmi ancor,

rimani a Stromboli mio tesor !

 

Se tu mia piccola vorrai,….. Amarmi ancor,

rimani a Stromboli paese dell’amor !

Sta nei grappoli dorati il segreto della vita,

un bicchiere di passito, le tue labbra profumate,

noi vivremo sempre uniti e il vulcano sospiroso,

sarà un faro sempre acceso, per due cuori innamorati ! ( ripete ) >

 

 

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01