Pomeriggi culturali: presentazione volumi a Lipari e Malfa

pomeriggi culturaliNell’ambito dei Pomeriggi Culturali, venerdi 8 agosto il del Centro Studi Eoliano propone due incontri, uno a Lipari e uno a Malfa (isola di Salina), entrambi alle ore 19.00. A Lipari presso i giardini del Centro Studi Eoliano ci sarà la presentazione del libro “Il mare dei soldati e delle spose” di Roberto Giardina edito da Bombiani. Interverranno con l’autore Marcello Sorgi, Silvia Campantico e Donatella Coppolino.

Pochi anni dopo l’Unità d’Italia, l’isola di fronte all’Africa, crocevia del Mediterraneo tra genti e culture, può essere scambiata per un paradiso dal piccolo Antonio, figlio del maestro elementare che fa lezione solo nei giorni di burrasca. Sarà per amore di Rosa, la figlia del re delle spugne, che Antonio, diventato uomo, lascerà Lampedusa per approdare dall’altra parte del mare, a Tripoli, dove il Banco di Roma prepara la conquista della Libia voluta da Giolitti. Qui, nel “bel suol d’amore”, il giovane si troverà coinvolto in sanguinose battaglie e intrighi di potere, tra personaggi affascinanti e crudeli, passioni giovanili e ideali infranti. Sullo sfondo, le meravigliose città romane di Leptis Magna, Sabratha, Cirene, dove il tempo sembra essersi fermato, cristallizzato dalla sabbia del deserto. Ma quando poi Mussolini inizierà la sua salita al potere, Antonio capirà l’insensatezza della guerra coloniale e, compiendo la sua personale rivolta contro i fascisti, tornerà nell’isola della sua infanzia per stabilire se la sua vita si concluda con una vittoria o una sconfitta.

Contemporaneamente venerdi 8 agosto a Malfa (isola di Salina) presso palazzo Marchetti ci sarà la presentazione del libro “Le Eolie all’ONU. Il gemellaggio con i piccoli stati insulari nel Febbraio 1998” di Giuseppe La Greca edito dal Centro Studi Eoliano. Interverranno con l’autore: l’ambasciatore P.P. Fulci e Alberto La Volpe. Durante la serata sarà proiettato il video registrato a New York.

L’avventura delle Eolie all’ONU non è una storia, ma tante storie; è quella di una piccola comunità che riesce a promuovere sé stessa attraverso le proprie bellezze naturali, la sua storia, la sua cultura; è quella di una comunità che ritrova una parte importante del proprio passato e forse, domani, del proprio futuro turistico, incontrando i figli dell’emigrazione, non più cittadini di serie B, i “dago” dei primi anni del novecento, ma cittadini che hanno saputo farsi strada nel nuovo mondo raggiungendo punte di eccellenza in ogni campo e portando nel loro cuore sempre le “loro” isole; è la storia di un ambasciatore, cresciuto tra Sicilia ed Eolie, che sa plasmare un evento culturale in una occasione politica di promozione delle Eolie e dell’Italia in un consesso mondiale; sette piccole pedine in una scacchiera mondiale che porterà il nostro Paese a dare scacco matto al “re” americano in casa sua.

Le presentazioni saranno seguite da aperitivo; l’ingresso è libero, tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Lipari, 7 agosto 2014