Milazzo – Eolie, La Cava: “c’è anche Tarnav, Amministrazione cerchi miglioramento collegamenti ”

Art.1 Autonomia e Libertà

Non si capisce perché non si pubblicizzano adeguatamente tutti i servizi.

il presidente Alessandro La Cava
il presidente Alessandro La Cava

È notorio a tutti che le Eolie soffrono principalmente del problema dei trasporti ma quando c’è da evidenziare un miglioramento nei servizi,ciò non viene rilevato. Da qualche tempo anche la Tarnav si è insediata dentro il terminal di Milazzo offrendo un servizio integrativo a quello della Siremar e della Ustica con grande professionalità e puntualità.

Ci stranizza come una società come la Tarnav non sia adeguatamente considerata da una Amministrazione che lamenta giornalmente disservizi nei collegamenti ma nulla ha fatto per rendere più agevole il lavoro a chi , con grossi sacrifici, ha deciso di investire capitali alle Eolie migliorando notevolmente un servizio che ci ha oltremodo penalizzato.

Siamo certi che il primo cittadino saprà cogliere, attraverso questa nota, l’opportunità di confrontarsi anche con la Tarnav per trovare insieme una soluzione condivisa che possa consentire alla stessa società di utilizzare il terminal e gli attracchi di Marina lunga, migliorando ancora di più il servizio a vantaggio degli operatori del settore, dei turisti e della comunità eoliana.

Art.1

Il presidente

Alessandro La Cava