Lipari, carabinieri riportano ai domiciliari evaso

Comunicato Carabinieri Messina

Compagnia di Milazzo

Lipari, Carabinieri arrestano per evasione dai domiciliari Stramandino Alfonso, autore dell’incendio al furgone della società del Sindaco di Lipari.

Tarda serata, in Lipari (ME), i Carabinieri locale Stazione traevano in arresto in flagranza del reato di evasione Stramandino Alfonso, nato a Lipari, classe 1971. Predetto, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari dall’ottobre 2013 per i reati di danneggiamento seguito da incendio, minaccia a pubblico ufficiale e tentata estorsione ai danni del Sindaco di Lipari Giorgianni, veniva sorpreso dai militari operanti sulla pubblica via, fuori dal proprio domicilio. Arrestato, su disposizione della competente A.G. informata da Arma di Lipari che procede, veniva tradotto nuovamente presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari.