Sanità, Bertè soddisfatto da Commissione: ora i fatti

Comunicato

Ugo Bertè
Ugo Bertè

Mi sento in dovere di ringraziare il Presidente della Commissione Regionale alla Sanità On.le Giuseppe Di Giacomo e tutti gli On.li componenti per il lavoro svolto e per avere trattato personalmente a casa nostra la problematica Sanità dimostrando che la politica non si tira indietro e non si nasconde davanti ai problemi. I lavori della Commissione hanno significato molto per la nostra comunità e sono certo che porterà risultati positivi sia verso l’efficienza della struttura ospedaliera che sulla questione punto nascita.

Voglio rappresentare per tanto la mia più totale soddisfazione per il risultato raggiunto complessivamente, rivolgendomi anche alla cittadinanza che ha partecipato.

Non sono d’accordo con coloro che affermano che il numero dei partecipanti era ridotto perchè sono convinto che non è il numero dei partecipanti che fa la differenza ma il modo in cui gli stessi riescono ad esprimersi e in questo caso credo che l’occasione data ad una mamma di rappresentare il proprio disagio abbia fatto eco sul problema su tutti in modo significativo, diversamente avrebbe potuto inflazionare l’argomento e trasformarsi nello sfogo di ognuno.

Ringrazio il Sindaco Marco Giorgianni per avere gestito la questione in modo puntuale e senza mai cedere alle provocazioni, portare a casa l’impegno della Commissione regionale è sicuramente un risultato positivo e la riunione di ieri lo ha dimostrato grazie anche al lavoro di tutto il Consiglio Comunale che sui grandi temi come la Sanità riesce a trovare la sintesi di una via unitaria.

Le premesse ci sono state tutte adesso tocca alla politica regionale fare il resto e sono certo che tutti i componenti della Commissione, e in particolar modo l’On.le Picciolo che ha dimostrato di essere attento alle problematiche delle Eolie, hanno raccolto appieno i disagi che la nostra comunità affronta giorno per giorno e quindi tratteranno il problema nei modi più opportuni.

Il Consigliere Comunale

Ugo Bertè

Sicilia Futura