SalinadocFest a Magic Island Premio Sicilia.Doc

salzano premio

(ANSA) – PALERMO, 10 GIU – A Magic Island di Marco Amenta il Premio Irritec Sicilia.Doc. Menzione speciale a Sicily Jass di Michele Cinque. Così ha deciso la giuria del nuovo Concorso nazionale Sicilia.Doc, composta da Maria Cuffaro (TG3), Salvatore Cusimano (Direttore Rai Sicilia) e Mario Di Caro (La Repubblica). Ai premiati, una preziosa opera dell’artista Loredana Salzano, ispirata al mito delle “rupi erranti”, sette isole brade idealmente sospese tra mare terra e cielo.

“Amenta – si legge nella motivazione – ha seguito per tre settimane Andrew, figlio del famoso caratterista americano Vincent Schiavelli, che decide di tornare nel paese d’origine di suo padre, Polizzi. Vincent muore nel 2005 e Andrew non va al funerale. Il regista accompagna Andrew a trovare la tomba del padre e a incontrare gli amici siciliani degli ultimi anni.

Loredana Salzano con Maria Cuffaro
Loredana Salzano con Maria Cuffaro

Un viaggio catartico e sofferto”. Magic Island è un film emozionante, che inaugura una nuova rassegna dei documentari nel SalinaDocFest, la sezione dedicata ai documentari prodotti dalla Sicilia e sulla Sicilia. Una menzione speciale è stata data a Sicilia Jass, un film rigoroso fondato su una ricerca di straordinarie fonti per ricostruire la vita, le opere, il successo e il declino del trombettista Nick La Rocca, il fondatore della Original Dixieland Jazz Orchestra, che ha inciso il primo disco della storia del jazz nel 1917.

Un viaggio in due continenti ma con lo sguardo rivolto anche alla terra d’origine, dove l’ispirazione della musica di New Orleans ha trovato la sua anima. (ANSA).