Personalizzare imballaggi: tutti i modi per farlo

Studiare soluzioni nuove per andare a distinguersi dalla concorrenza, fattore che come sempre fa tutta la differenza del caso. Soprattutto in un mercato complesso ed ‘intasato’ quale quello attuale, caratterizzato dalla presenza di numerosi competitor a prescindere dal settore di competenza.
Un discorso che parte da lontano e che abbraccia tantissimi settori, compreso quello della spedizione per chi opera nella vendita di prodotti, magari tramite la rete. Oggi la gran parte delle transizioni si porta a termine online: chi lavora nell’ecommerce si trova a dover fronteggiare la necessità di spedire di continuo pacchi. Ecco allora che anche questo momento può diventare occasione per fare marketing e promuovere un brand.

L’importanza di un packaging curato e personalizzato

Analizziamo la questione dall’altra ottica, quella di chi ordina un prodotto in rete: ricevere merce all’interno di un packaging curato e personalizzato è indubbiamente un qualcosa di molto differente rispetto ad una confezione anonima.
Un modo per conferire personalità ed unicità che passa attraverso un lavoro di identificazione del pacco; quindi della confezione, curando l’involucro e facendo ad esempio ricorso anche a scotch personalizzato. A fronte di una spesa non eccessiva (questo tipo di marketing ha il vantaggio di non presentare costi eccessivi) sarà possibile personalizzare al massimo il proprio prodotto.
Una resa massina in termini di immagine e di brand awareness, termine ormai diventato finanche abusato ma che indica semplicemente la consapevolezza che si ha di un certo marchio. E tutto quello che contribuisce a costruire questa ‘fama’ è bene accetto.

Rafforzare il proprio marchio

Come nel caso del packaging, dalla confezione agli scatoloni passando per lo scotch personalizzato. I dati sul commercio ci parlano di una crescita esponenziale per quello che riguarda il mondo dell’ecommerce: acquisti in rete, tramite market place noti o siti che delocalizzano online.
Una modalità di shopping che non prevede il contatto diretto con il venditore e che quindi potrebbe avere qualche carenza in termini di branding; ecco che per rafforzare l’idea che un cliente si fa del marcio può essere utile spedire con packaging personalizzati rendendo da subito riconoscibile il brand agli occhi di chi acquista.
Non certamente un aspetto marginale, ma un qualcosa cui dare ampio risalto in quanto può essere utile a distinguersi dalla concorrenza, a cementare la fiducia del cliente, a convincerlo finanche ad acquistare nuovamente.