Pavone, ex Art. 1: La Cava rispetti le regole

VID00849Riceviamo da Bartolo Pavone, ex di Art.1, e pubblichiamo

Ho letto la notizia di una prossima riunione del movimento “ Art 1 “ in data 20/12/2013. Ho letto con piacere che il Presidente, il dott. Alessandro La Cava, un grande della politica provinciale, regionale e nazionale, ha parlato di errori di valutazione fatti in passato e di una nuova ripartenza del movimento nel comprensorio “isole Eolie. Io come membro della lista “Art 1” tengo a precisare quanto segue: Il grande Presidente Alessandro La Cava, non si rende conto che l’Articolo uno a Lipari è Ugo Berte’ e Nuccio Russo? Hanno dimostrato coraggio e responsabilità nel candidarsi in una lista non di partito e di aver ricevuto dalla gente consensi molto alti. Io non so, se il presidente La Cava prima di indire la riunione del 20/12/2013 ha chiesto l’autorizzazione ai consiglieri Berte’ e Russo.

Caro Alessandro, in questi anni di politica fatta insieme, ti ho sempre raccomandato una cosa. Tu hai delle doti naturali predisposte per fare politica ad altissimi livelli, però, come tutti i grandi hai un grosso difetto che, vista l’età avanzata, difficilmente riuscirai a eliminare. Il tuo grosso difetto è: “ Che tu ti senti scaltro (politicamente) e credi che gli altri non lo siano (politicamente). Ti faccio una raccomandazione, gratuitamente per il grande affetto che nutro per te :   Dicevo ai miei colleghi del sindacato quando ero segretario regionale UGL scuola Sicilia che se i diritti di base sono tutelati possono prosperare il dialogo, il confronto e la responsabilità e tutti possono partecipare al bene comune e raggiungere una propria realizzazione personale. L’osservanza delle regole serve a vivere e a lavorare meglio. Ti raccomando, fai sempre come al solito… Un caro e sincero saluto. Bartolo Pavone