Pavone: chi pretende incarichi politici deve pagare per sbagli

Riceviamo da Bartolo Pavone e pubblichiamo:

Fino a quando si continuerà ad assegnare incarichi, ruoli, responsabilità, poteri a persone non professionalmente preparate, la nostra società avrà sempre problemi da risolvere. Secondo me, c’e’ un modo per ovviare al problema: “Chi sbaglia deve pagare tre volte tanto in euro il danno provocato “. Vediamo quanti accetteranno ruoli strategici in una comunità pur sapendo di non avere competenze in materia. Vediamo chi ha coraggio di rischiare centinaia di euro dalla propria tasca pur sapendo di essere un incapace. Finirebbero i falsi sapientoni, i mentitori, i fifoni che amano stare dietro ad altri per poi apparire quando devono chiedere incarichi politici sul lavoro fatto dagli altri.