Lipari, cresce la differenziata : i suggerimenti dell’Assessore

67193269_2369086043184020_7305541896489664512_n

Massimo Taranto
Massimo Taranto

Lipari- “Da qualche giorno è iniziata l’attività di accertamento e sanzioni. E’ brutto multare la gente però aiuta a far cambiare l’abitudine; questo sta avvenendo con il corpo dei vigili urbani (anche se ridotto ai minimi termini). Per l’abbandono degli ingombranti sono fondamentali le guardie ambientali , speriamo di avere il loro supporto a breve. Nel frattempo non possiamo fare altro che ripulire e sensibilizzare la gente al rispetto dell’ambiente”. Così l’assessore Massimo Taranto dopo l’ennesimo carico di ingombranti da parte della Loveral. Frattanto cresce la differenziata . Non è ancora ufficiale ma sarebbe stata superata la soglia del 30%. Lo stesso Assessore fornisce comunque utili suggerimenti per potenziare la raccolta degli ingombranti :

– tutti i giorni dalle 9:00 alle 12:30 a Canneto dentro e’ possibile portare gli ingombranti senza pagare nulla.

– se comprate mobili o elettrodomestici nuovi obbligate il rivenditore a ritirare quelli usati, assicurandovi che non siano loro ad abbandonarli.

– infine, anche se in questo momento il servizio porta a porta per il ritiro non è previsto, contattateci che lo programmeremo lo stesso.

Queste sono foto delle bonifiche fatte oggi, Quattropani zona Area Morta e Pianoconte piazza Santa Croce dietro la Chiesa, di tutto e di più . Grazie alla disponibilità della ditta Loveral per questo servizio.

Siccome sono seguito da molti turisti , li voglio tranquillizzare. Gli incivili sono pochi , piano piano li stiamo isolando ma sopratutto interveniamo subito per bonificare il tutto.