Leni, Gullo: ” confermato progetto di buona amministrazione”

riccardo gulloMichele Merenda – Salina Riccardo Gullo bissa il successo e si riconferma primo cittadino di Leni. Una vittoria che lo ha visto trionfare di 191 voti a 105 su Elio De Losa. Maggiormente staccato l’altro candidato Maurizio Santisi, con 31 preferenze. Le relative liste hanno confermato tale distribuzione, riportando rispettivamente 253, 162 e 41 voti. Sono risultate 12 le schede nulle e due quelle bianche, su 473 elettori che si sono recati alle urne. Tre voti sono andati solo alla carica di sindaco e quindi non alla lista. «Ho avuto prova di una grande e sincera partecipazione popolare – ci ha detto il riconfermato sindaco Gullo (nella foto, durante i festeggiamenti) –; questa vittoria è delle donne e degli uomini di Leni, che hanno voluto confermare un progetto di buona amministrazione che mi carica di molte responsabilità. Ci sono ora tutti i presupposti – ha spiegato – per iniziare una fase nuova, tutta volta allo sviluppo socio-economico di questa laboriosa comunità».

Questo è l’ultimo mandato per il dott. Riccardo Gullo, più volte sindaco anche dell’altro comune salinese di S. Marina Salina. Sono in molti a chiedersi se il popolo lenese si farà trovare politicamente pronto per un inevitabile rinnovo tra cinque anni. «La gente di Leni – ha detto a tal proposito il sindaco –, così come rappresentata sia nella giunta e sia nel consiglio comunale a seguito di questa elezione, secondo me è pronta a gestire autonomamente il proprio futuro e a superare brillantemente le prossime sfide per una valorizzazione importante della propria comunità».

Gullo, che aveva vinto le precedenti elezioni con più dell’80% dei consensi, quando è arrivato primo ha sempre dato un concreto distacco ai suoi inseguitori. Viene da domandarsi se ci sia più soddisfazione a trionfare con largo anticipo o per pochissimi voti come a volte succede. «Personalmente – ci ha detto il primo cittadino –, mi sono sempre avvicinato alle competizioni elettorali con grande idealità e quello che conta non è la differenza di voti ma il programma in cui si crede. La vittoria riportata conferma soltanto la generosità e la laboriosità della gente di Leni».

Nella lista di Riccardo Gullo, “Uniti per Leni”, il raggiungimento della carica di consigliere per Valerio De Fina, Ireneo Giardinello, Marco Morello, Stefania Pirera, Patrizia Pittorino, Marcello Rando, Rossella Rando e Massimiliano Zampetti risulta essere un mix tra novità e vecchie conferme, tramite il quale tentare di creare una squadra vincente che col tempo sappia dosare nella giusta misura le nuove idee con l’esperienza. La lista “Leni nel Cuore” di Elio De Losa, che presenta tutti i consiglieri di minoranza, propone dal canto suo un’opposizione con prospettive di dialogo interessanti, visto che lo stesso De Losa, Diego Cincotta, Paola Donato e Daniela Rosselli coprono un’età media che si colloca anch’essa a metà tra la freschezza e la ponderazione, denotando anche un po’ di esperienza. Da questo nuovo consiglio comunale, nel suo complesso, è lecito attendersi un sano futuro per la gente del comune di Leni.

———————-

Lista n. 1: “Tutti noi” voti: 41 (8,66%)

Candidato a sindaco: Maurizio Santisi voti: 31 (6,55%)

 

– Divola Antonio 17

– De Fina Giuseppe 6

– Cucè Tiziana 6

– Chiovari Fabio 3

– Savio Salvatore 1

– Lombardo Vittorio 3

– Santisi Marika 12

– Mirenda Maria Concetta 4

– Mella Pasquale 1

– Calafati Maria Rosaria 7

– Anania Domenico 5

 

Lista n. 2: “Uniti per Leni” voti: 253 (53,48%)

Candidato a Sindaco: Riccardo Gullo voti: 191 (40,38%)

 

– Argentaro Melania 22

– Bartolone Antonio 22

– De Fina Valerio 38

– Giardinello Ireneo 60

– Morello Marco 42

– Pintacuda Paola 11

– Pirera Stefania 48

– Pittorino Patrizia 55

– Rando Marcello 24

– Rando Rossella 58

– Taranto Rosa 14

– Zampetti Massimiliano 33

 

Assessori designati: Donato Consuelo, Galletta Aldo, Pittorino Michele, Pollicino Agata.

 

Lista n. 3: “Leni nel cuore” voti: 162 (34,25%)

 Candidato a Sindaco: Elio De Losa voti: 105 (22,20%)

 

– Bartolone Giuseppe 10

– Cincotta Giuseppe 33

– Coppolino Santo 11

– De Losa Elio 32

– Donato Paola 40

– Patané Rocco 5

– Podetti Elita 13

– Rosselli Daniela 29

– Saltalamacchia Fabrizio 16

– Scafidi Giuseppe 18

– Zagami Loredana 15

– Zagami Mirko 25