Commemorazione vittime affondamento “Santa Marina”

COMUNICATO STAMPA

Un momento della crimonia dell'anno scorso
Un momento della cerimonia dell’anno scorso

Si svolgerà a Santa Marina Salina il 9 maggio 2014 la commemorazione delle vittime dell’affondamento del piroscafo Santa Marina, avvenuto a largo di Vulcano il 9 maggio del 1943 ad opera di un sottomarino inglese, nella cui tragedia persero la vita 62 passeggeri. .

Alla 10.30 è prevista la funzione religiosa presso la Chiesa di Santa Marina, nella principale piazza del paese, e a seguire sarà deposta una corona di alloro ai piedi del monumento celebrativo, donato alla Comunità dalla Prof.ssa Leanza , in occasione del 70° anniversario dell’affondamento, il cui padre, maresciallo dei Carabinieri, risulta essere tra le vittime.

Alle previste cerimonie, a cui prenderanno parte le autorità civili e militari, parteciperà anche quest’anno la signora Leanza, cittadina onoraria del Comune di Santa Marina Salina dallo scorso anno.

“Giorno dopo giorno sentiamo, come Comunità, l’esigenza di ricordare tutto ciò che è avvenuto nel nostro territorio, nel bene e nel male” spiega il Sindaco Massimo Lo Schiavo “ e l’affondamento del Santa Marina rappresenta una delle pagine più tristi della nostra Storia. Proprio per tenere vivo il ricordo, dopo la celebrazione eucaristica e i dovuti onori militari alle vittime, nella Sala Consiliare Comunale sarà allestita una piccola mostra fotografica, con quadri e proiezione di diapositive, relative alla vita del piroscafo Santa Marina”.

La popolazione è invitata a prendere parte alla cerimonia.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7