Cincotta: dissuasori a Lipari come in Sardegna

vincenzo cincotta Dissuasori per le vie di Lipari e in particolare a Bagnamare. Di seguito la segnalazione dell’ing. Vincenzo Cincotta sulla scorta di quanto realizzato in Sardegna, cioè strisce pedonali alte 8 cm. nei pressi di una scuola

Segnalazione al comune di Lipari:

 Mettere i dissuasori non è illegale.

Visto che a Bagnamare pochi rispettano il limite di 50 km all’ora, non si potrebbe ottenere che il Comune d’accordo con la Provincia lo faccia per limitare sia l’inquinamento acustico che quello dovuto alle polveri sottili?

 In allegato l’articolo dell’Unione Sarda del 23/10/2013, che tratta l’argomento in questione.

 Cordiali saluti

Vincenzo Cincotta

art unionesarda