Bonica: Filicudi e Alicudi isole dimenticate

Riceviamo dalla presidente del Consiglio di Circoscrizione  di Filicudi – Alicudi, Maria Grazia Bonica, e pubblichiamo

Maria Grazia Bonica
Maria Grazia Bonica

Si, è vero Filicudi e Alicudi, le bistrattisole, come a ragione, le definisce Marco Miuccio, grande estimatore della bellezza incomparabile della nostra terra, sono dimenticate. E lo sottoscrivo a gran voce.

A conferma di quanto riferiamo, anche ieri, come avviene ogni volta che uno degli aliscafi della locale Compagnia di trasporti si guasta, a farne le spese siamo stati, ancora, noi.

Non si contano più le volte in cui i collegamenti veloci vengono soppressi da e per Filicudi e Alicudi. E questo sembra non interessare a nessuno.

Chi ha la delega ai trasporti, nell’attuale Amministrazione, dovrebbe quantomeno darci notizia relativamente a tale situazione.

Abbiamo un solo ragazzo che ha potuto frequentare la scuola superiore , scegliendo di viaggiare per Lipari quotidianamente, ma quanto ci era stato assicurato ad inizio anno scolastico, riguardo al numero delle corse mattutine, non è stato mantenuto, né vengono evidentemente mantenute le corse normali.

Non si contano neanche le volte in cui , pur venendo assicurato il collegamento, a causa di avarie varie, si parte e si arriva ad orari improbabili, come quando, il giorno 7 c.m. siamo stati costretti a sbarcare a Rinella, subito dopo la partenza da Filicudi,per essere imbarcati su altro aliscafo sociale che ci collegasse a Lipari e Milazzo.

Questo naturalmente ha comportato ulteriore ritardo, con la conseguenza che chi era partito per recarsi in uffici del Comune o altrove, ha potuto fare ben poco.

Aggiungo che dai primissimi di Dicembre, stiamo ancora aspettando la convocazione di un tavolo tecnico con la Preside dell’Istituto Comprensivo di Lipari e l’Assessore all’istruzione, per avere le notizie che da tempo chiediamo di conoscere perché vengano garantiti anche agli alunni di Filicudi, gli standard di apprendimento che la scuola italiana prevede per tutto il territorio…

Se a questo paese continuiamo ad appartenere …

Cordialmente

Maria GraziaBonica

Presidente di Circoscrizione