Art.1 chiede al Sindaco di azzerare la Giunta

Art.1 Autonomia e libertà

“Lamentele dei turisti sulle condizioni degli antichi sentieri delle isole e sul trattamento ricevuto in occasione di una scalata sullo Stromboli. La sentieristica è purtroppo, da sempre, una risorsa sprecata.”

Ancora una volta subiamo mortificazioni derivate dalla inoperosità di una classe politica inefficiente e politicamente mediocre.

Politici Dilettanti che fanno a gara a chi le combina più grosse il tutto a danno dell’immagine di un territorio che subisce inerme la mancanza di una seria programmazione.

Gli eventi contingenti ed un pizzico di fortuna anche quest’anno ci hanno permesso di affrontare una stagione con la speranza di registrare un incremento dei visitatori ma ancora una volta siamo costretti ad evidenziare carenze e disfunzioni che produrranno nel tempo solo effetti negativi.

Non ci sono soldi per pulire le spiagge,per sistemare le strade,per distribuire l’acqua,per migliorare l’accoglienza,per potenziare i servizi,per migliorare gli impianti sportivi,per rilanciare seriamente la raccolta differenziata,per pulire i sentieri,ma siete sicuri che il problema sono i soldi e non la vostra incapacità politica nella programmazione seria di uno sviluppo del territorio?

Primo cittadino colga questa ulteriore buona occasione per mandare tutti a casa e si assuma la responsabilità di formare una giunta di “alto profilo” per ridare dignità ad un paese che rischia di affondare sotto i colpi di una pessima gestione amministrativa.

Sarebbe un primo segnale importante per sperare che nel territorio altri volontari come noi, armati di buona volontà, le possano dare una mano.

La Cava

Falanga

Pavone (vice segretario cittadino)