Vigili del Fuoco, a Messina conclusi esami per operatori Tas

Il 19 marzo, presso il Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Messina, si sono concluse le prove d’esame per l’ottenimento del titolo di Operatore TAS-1(acronimo di topografia applicata al soccorso). Il Corso si è svolto nella settimana dal 13 al 19 giugno, presso l’aula didattica della caserma Bevacqua, rispettando le misure anti Covid-19.

All’attività didattica hanno partecipato quattordici unità operative (13 Vigili Coordinatori e 1 Capo Reparto) che hanno sostenuto e superato brillantemente l’esame finale, presieduto dal Comandante Ing. Giuseppe  Biffarella, con prove scritte (test) e prove pratiche (simulazioni con il GPS e prove di cartografia).

Durante la settimana di corso, i discenti hanno seguito lezioni trattanti argomenti relativi alla topografia, cartografia, orientamento, comunicazioni ed uso del GPS ed è stata effettuata una applicazione pratica in ambiente attraverso la simulazione di ricerca di una persona scomparsa tramite utilizzo di carte topografiche e GPS.

Con la formazione di nuovi operatori tas il Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco accresce maggiormente la sicurezza pubblica avvalendosi di nuove tecnologie e nuovi professionisti del settore.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01