Ustica Lines, l’Amministrazione: inaccettabile che si parli di indifferenza

COMUNICATO STAMPA

L’AMMINISTRAZIONE SULLA QUESTIONE USTICA LINES

il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni
il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni

L’Amministrazione sta seguendo passo passo la questione Ustica Lines ed è costantemente impegnata su questo fronte. Sulla rinnovata minaccia di sospensione dei collegamenti tra le Isole Eolie e la terraferma da parte della compagnia di navigazione, alla vigilia dell’apertura della stagione turistica, il Sindaco di Lipari unitamente ai Sindaci delle altre Isole siciliane interessate dal problema ha richiesto un incontro urgente con il Presidente della Regione, Rosario Crocetta, e con l’Assessore alle Infrastrutture, Giovanni Pizzo, per avere adeguate garanzie e per confermare il ruolo degli Enti Locali quale parte attiva pronta a porre in essere ogni azione possibile perché i collegamenti non vengano interrotti e ad esigere che le parti in causa, Governo Regionale e Compagnia di navigazione, individuino senza indugio soluzioni concrete che assicurino continuità nei trasporti da e per l’arcipelago. Rivestendo i trasporti un ruolo estremamente significativo per la qualità di vita degli abitanti delle isole minori e strategico per lo sviluppo dell’intera economia del territorio, essendo consapevoli delle gravissime conseguenze che l’interruzione del servizio avrebbe per la comunità, l’Amministrazione non mancherà di agire a tutela degli interessi della comunità eoliana, a garanzia del principio di continuità territoriale.

N.B. Si ritiene che l’operato dell’Amministrazione sul tema dei trasporti marittimi sia stato adeguatamente pubblicizzato, nella misura più opportuna a garantire il massimo impegno nella risoluzione dei problemi. Non si accetta, quindi, che si parli di indifferenza o disinteresse in riferimento al benessere della comunità.

L’Amministrazione Comunale