Santa Marina Salina : negativi gli ultimi tamponi compreso il caso dubbio

Il sindaco Arabia : “escluse dal contagio 60 famiglie, isolati i casi positivi”

Domenico Arabia, Sindaco di Santa Marina Salina

(Comunicato) Ieri 08 aprile 2020 sono pervenuti dall’ASP i risultati ufficiali relativi ai tamponi effettuati sull’isola domenica 5 aprile scorso, accertando la negatività per tutti, compreso il caso dubbio, con eccezione dei casi positivi già precedentemente confermati, e per i quali si procederà ad effettuare nuovi tamponi.

“Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti in questi giorni” commenta il Sindaco di Santa Marina Salina Domenico Arabia “sia perché finora abbiamo escluso dal potenziale contagio una sessantina circa di nuclei familiari, sia perché siamo riusciti a contenere e isolare i casi positivi confermati riconducendoli a pochi nuclei familiari”.

Dall’inizio dell’emergenza covid 19 sull’isola di Salina sono stati effettuati circa 80 tamponi, di cui solo una piccola parte per fine quarantena per soggetti rientrati dopo il 14 marzo sull’isola, e la maggior parte concentrati su Santa Marina Salina consentendo, attraverso l’indagine epidemiologica, di accertare che il virus è giunto sull’isola in tempi non sospetti e ancora quando non era in vigore alcuna misura restrittiva in relazione agli spostamenti per il territorio regionale.

“Un grande sforzo in termini di tempo e uomini è stato attuato in quest’ultimo mese” continua il Sindaco Arabia “e devo ringraziare per l’impegno profuso senza sosta il personale della Stazione Carabinieri di Salina e l’Arma , il personale del PTE 118 di Salina e il Coordinatore Dr. Enzo Picciolo, il personale dell’Asp di Barcellona in particolare nella persona del Dr. Genovese, il Direttore del Distretto Asp di Lipari Dr. Bruno Natale, i medici di base dell’isola che in modo congiunto e con grande collaborazione hanno consentito oggi di poter rassicurare ulteriormente la Comunità dell’Isola”.

È doveroso ricordare che sin dal primo caso sospetto di covid 19 relativo al primo paziente, poi purtroppo deceduto a Messina il 02 aprile scorso, sono state poste in isolamento precauzionale numerosi nuclei familiari in quanto potenzialmente entrate in contatto con lo stesso, e questo ha permesso di ridurre al minimo il rischio di propagazione del virus.

“Devo ringraziare tutti i miei concittadini che in queste settimane sono stati costretti a rimanere in casa, con la chiusura anche in alcuni casi delle proprie attività commerciali che in questo periodo potevano continuare ad essere operative, in attesa di effettuare i tamponi e poi di ottenere i risultati” conclude il Sindaco “perché con la loro pazienza hanno dimostrato un grande senso di responsabilità e hanno compreso appieno il grave rischio cui andavamo tutti incontro in caso di propagazione del contagio”.

Aver circoscritto e isolato i casi positivi scongiurando il pericolo di contagio sul territorio non deve fare abbassare la guardia ma anzi, al contrario, deve fare rimanere tutti vigili e attenti nel rispettare le regole sul distanziamento tra individui e soprattutto nel ridurre gli spostamenti riconducendoli esclusivamente alle comprovate necessità di lavoro, mediche e a urgenze inderogabili.

Il Sindaco di Santa Marina Salina

Dott. Domenico Arabia