Ospedale di Lipari : più di cento vaccini al giorno, convenzione con i medici di famiglia

Al Comune si valuta la destinazione di locali o strutture per aumentare le somministrazioni

All’ospedale di Lipari prosegue la campagna vaccinale. Più di cento inoculazioni al giorno tra Pfizer e Astrazeneca alle fasce 70-79 anni e soggetti fragili. Ovviamente, tra immancabili quanto comprensibili disagi per le attese anche all’esterno della struttura per cercare di evitare , quanto più possibile, assembramenti. E meno male che c’è, almeno, la grande tettoia del Pronto soccorso a far da riparo dalla pioggia. Ma si va, necessariamente, verso il potenziamento delle vaccinazioni.

Pronta, infatti, la convenzione Asp 5 – Medici di Famiglia del territorio, comunque, da mettere nelle condizioni di operare al meglio perchè in molti casi gli ambulatori non sono adeguati per fronteggiare l’emergenza in atto. Al Comune, a tal proposito, si sta valutando di mettere a disposizione per le vaccinazioni ai soggetti non fragili il palasport e il palacongressi.

All’Asp inoltre si stanno organizzando per provvedere alle vaccinazioni anche nelle isole minori . Frattanto un centinaio di test antigenici rapidi svolti a Stromboli hanno dato tutti esito negativo in attesa dei molecolari.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01