Marevivo: giovani eco-sentinelle tra natura selvaggia e rotta uccelli migratori

delfini guardiani filicudi

28 ottobre 2015 – Fa tappa a Filicudi il percorso didattico dei futuri “Delfini Guardiani”, ovvero le giovani eco-sentinelle delle scuole delle Eolie, guidate da Marevivo nella scoperta della propria terra e del proprio mare. Per tutti gli alunni dell’isola l’appuntamento è stato a Zucco Grande per una escursione tra la natura selvaggia dell’isola e sulla rotta degli uccelli migratori.

A svelare ai bambini i segreti della macchia mediterranea, oltre agli operatori di Marevivo, l’associazione Filicudi Wildlife Conservation. Domani invece è la volta del “gemellaggio” tra Panarea e Stromboli, ovvero gli studenti panarellesi raggiungeranno i loro colleghi dell’isola più settentrionale delle Eolie per scambiarsi storie ed esperienze.

defini guardiani 2

Il progetto di Marevivo e MSC è realizzato anche grazie al sostegno della Fondazione AIPF “Aeolian Islands Preservation Fund”, nata recentemente con l’obiettivo di contribuire a preservare l’eccezionale bellezza e il valore naturale delle isole Eolie e che ha deciso di investire su “Delfini Guardiani” i primi fondi raccolti fra i suoi donors.

Sostengono il progetto anche Mari del Sud, Fondazione Barbaro, Federalberghi Isole Eolie, Ustica Lines e Siremar.

L’iniziativa, che coinvolge circa 450 studenti degli arcipelaghi delle Eolie e delle Egadi, gode anche del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Federparchi, dei Comuni di Lipari, Leni, Malfa, Santa Marina Salina, Favignana e dell’Area Marina Protetta Isole Egadi.