Lipari, sanificazione scuole nei giorni precedenti riapertura

La tenda pre triage fuori dal Pronto soccorso di Lipari

(Comunicato) Questa mattina, su invito del Sindaco Marco Giorgianni, si è tenuta presso il Palazzo Municipale una riunione congiunta tra l’Amministrazione Comunale, i Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi del territorio, Prof. Renato Candia, Prof. ssa Mirella Fanti e Prof.ssa Tommasa Basile, e il Capo Distretto Socio Sanitario Dott. Natale Bruno in merito alla situazione sanitaria nazionale legata al coronavirus.

Questo incontro si inquadra nelle numerose azioni condotte ed in corso da parte dell’Amministrazione per il contenimento del contagio da COVID-19 e che hanno visto, ad esempio, negli ultimi giorni la comunicazione inviata alle Compagnie di Navigazione dalla Amministrazione per la sanificazione dei mezzi di trasporto e delle relative agenzie su ciascuna isola.

Tutte le iniziative, che per dovere di sintesi qui non si richiamano, sono ispirate agli adempimenti previsti nei provvedimenti e nelle direttive nazionali, regionali e di protezione civile, riassunte e trasmesse alle Amministrazioni locali della provincia nella riunione convocata dal Prefetto di Messina in data 02.03.2020 cui ha partecipato l’Assessore alla Sanità Tiziana De Luca.

Con lo stesso spirito, la riunione di oggi è stata motivata dalla volontà condivisa dalle autorità scolastiche di prevedere una sanificazione di tutti gli ambienti utilizzati, come sarà a breve fatto anche per i locali comunali. In questo senso l’Amministrazione ha dato piena disponibilità a farsi carico delle necessarie spese ed ha contestualmente richiesto ai Dirigenti Scolastici di poter affrontare il tema della prevenzione anche con i rispettivi Consigli di Istituto, ricevendo piena assicurazione sulla fattibilità della utile azione di comunicazione e coinvolgimento. Stessa garanzia è stata fornita dai Dirigenti sull’attuazione e la disponibilità delle azioni e dei materiali necessari all’applicazione dei protocolli consigliati dalle direttive in materia.

Tutto ciò premesso comunque dovrà essere coordinato nella possibilità, ad oggi non ancora confermata, di una interruzione temporanea dell’attività didattica a livello nazionale, che l’Amministrazione attende di conoscere per meglio applicare le azioni sopra descritte, comprese le date da fissare per la condivisa sanificazione.

Ad integrazione di quanto comunicato, a seguito delle nuove indicazioni del Governo, la sanificazione degli edifici scolastici avverrà nei giorni precedenti la loro riapertura .

Share