Forte esplosione dello Stromboli, Giuffrè ricorda i ritardi nelle opere da realizzare

Gianluca Giuffrè di Ginostra , dopo un’altra forte esplosione dello Stromboli, ricorda in un videomessaggio le opere ancora da realizzare per la messa in sicurezza del costone, del molo e altro. L’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo ha comunicato che le reti di monitoraggio hanno registrato alle ore 14:43 UTC, una sequenza di esplosioni di intensità maggiore rispetto all’ordinario da varie bocche dell’area centro-meridionale della terrazza craterica.

L’attività ha prodotto una significativa emissione di materiale piroclastico grossolano che ha ricoperto abbondantemente la terrazza craterica e ha raggiunto anche Pizzo; la nube di cenere prodotta si è diretta verso i quadranti meridionali.

Il videomessaggio del sindaco Marco Giorgianni

Un altro video ( clicca sulla foto)