Expo: Eolie di scena dal 7 al 10 maggio, il programma

645px-Expo_2015_Logo.svg

di Daniele Corrieri

peter-pan160Expo 2015 si parte! Finalmente abbiamo le date: 7-8-9-10- maggio. Titolo: “Sapori di Sale”. Budget di 60 mila € : 50 li mette il Comune e 10 provengono dal Gal Isole di Sicilia

Partiamo coi dati tecnici: Area espositiva con teatro e palco, area ristorante, area cucina e pasticceria.

Programma giornaliero:

All’apertura “Colazione scolaresche”, con preparazione e degustazione dei prodotti tipici eoliani.

Dalle 12,00alle 14,00 Show Cooking : lo Chef (saranno 5) presenterà un piatto tipico eoliano raccontandone la storia (live in grande schermo)

Dalle 14,00 alle 18,00 apertura area ristorante riservata a un massimo di 30 ospiti tra giornalisti e operatori turisitici che degusteranno un primo e un secondo.

Dalle 18,00 alla chiusura mini conferenze su quattro temi: Vulcanologia, Ambiente e Territorio, Archeologia, Cinematografia. All’interno delle serate ci saranno rappresentazioni del gruppo Folk e canzoni eoliane di gruppi locali (live).

Questa è la base, anche perché mancano gli accorgimenti vitali che sono in preparazione quali: spot video di tre minuti che esaltino enogastronomia, ambiente e territorio, vulcanologia, archeologia, cinematografia, oltre a depliants da stampare e tradurre.

Secondo la mia modesta esperienza, ritengo questo programma valido ma per aver successo occore il giusto coordinamento legato alla partecipazione dei media e degli operatori turistici . Per far ciò serve che tutti imprenditori eoliani facciano la loro parte soprattutto con i media.

Volevo fare un plauso a questa Amministrazione sulla scelta di non vendere i prodotti all’interno della manifestazione dal momento che la Regione Sicilia chiede una commissione del 300%. Pertanto le aziende presenti possono solo limitarsi a presentare il loro prodotto, senza venderlo o regalarlo.