Consiglio comunale : la maggioranza mantiene le distanze, Sindaco proroga chiusura scuole

Richiesta l’intitolazione dell’ala nuova dell’ospedale al dott. Spadaro

La maggioranza, è proprio il caso di dirlo, tranne il presidente Giacomo Biviano, mantiene le distanze dal Consiglio comunale ( in tre hanno chiesto le sedute in via telematica) e la minoranza con otto componenti, si fà, per quello che ritiene opportuno, il Consiglio comunale. E’ intervenuto il sindaco Marco Giorgianni che ha relazionato sulla gestione Covid annunciando un’altra proroga della chiusure della scuole di una settimana come chiesto in un ordine del giorno dal gruppo Moderati per Calderone. Il consigliere Fonti, a tal proposito, ha anche chiesto di conoscere la curva del contagio, numeri certi sui positivi, il potenziamento delle unità Usca ecc. ( in basso l’odg approvato dai presenti). Su iniziativa di Giusy Lorizio passata all’unanimità la proposta per richiedere all’Asp di intitolare al dott. Gino Spadaro la nuova ala dell’ospedale di Lipari.

Il presidente Giacomo Biviano , in merito alla richiesta dei consiglieri di svolgere le sedute in via telematica ha posto l’accento sulla contraddizione di chi invece, nella stessa maggioranza, non si opporrebbe alla riapertura della scuole. La discussione è quindi passata sui debiti fuori bilancio ma i consiglieri di Vento eoliano hanno lasciato l’aula ed è caduto il numero legale.