Cantieri di lavoro a Lipari, ritardi della Regione

Cronaca Lipari

Operai-un-cantiere-della-Scuola-edile-1-300x260Lipari- In risposta a Dino Salmieri, Michele Giacomantonio, portavoce del Sindaco di Lipari, è intervenuto sulla questione “cantieri di lavoro” sui quali – ha scritto in una nota “gli uffici regionali sono in forte ritardo”. “Una ventina di giorni fa – ha continuato il portavoce del Sindaco- pareva che la ripartizione per Comuni fosse già pronta poi vi è stato un intoppo ed hanno dovuto riconsiderare tutta la ripartizione. Ancora ieri mattina, ad una nostra richiesta telefonica, ci è stato risposto che occorre ancora un po’ di tempo. Qualche Comune che ha presentato un solo progetto giacché è stato promesso che almeno un progetto per comune sarebbe stato assegnato, si è avventurato ad emettere il bando”.

Il portavoce di Giorgianni ha specificato che  ” il Comune di Lipari che di progetti ne ha presentato sei questo non può farlo fino a quando non viene comunicato ufficialmente quanti e quali progetti sono stati scelti”. Giacomantonio ha rimarcato che non c’è nessuna speculazione soprattutto a livello comunale “ed appena la Regione sboccherà le assegnazioni daremo ad esse ampia pubblicità. Quindi al momento non ci sono scadenze fissate giacché queste devono essere stabilite con un bando pubblico. Chi è interessato a partecipare può, per il momento, solo verificare la propria iscrizione al collocamento”.