Art. 1 chiede le dimissioni da Assessore ai trasporti del Sindaco

Art.1 – Autonomia e libertà

Associazione politica e culturale

art.1Turisti che disdicono le prenotazioni, aliscafi obsoleti affollati all’inverosimile, disagi e danni di immagine crescenti ogni giorno esponenzialmente. In un paese civile, l’Assessore ai trasporti si sarebbe già dimesso ma a Lipari le cose non seguono le regole dei paesi civili soprattutto se consideriamo che tale importante delega è gestita dal Sindaco il quale certamente non ha mai preso in considerazione tale ipotesi.

Non saremo noi a sollevare il problema e ci auguriamo che lo faccia il consiglio comunale lunedi ma, responsabilmente, ci sentiamo in dovere di chiederle di fare un passo indietro.

Rimetta tale delega nelle mani di persone competenti e non di burattini in saldo, nessuno la accusa di “disinteresse o indifferenza” ma abbia l’umiltà di riconoscere la manifesta incapacità politica nel gestire il problema dei trasporti.

 

Il segretario cittadino

Alessandra Falanga

 

Il presidente

Alessandro La Cava