Unci, buca pericolosa segnalata al Sindaco

Riceviamo da Bartolo Pavone e pubblichiamo

Gentilissimo Signor Sindaco, sono molto preoccupato per un vero e serio pericolo che incombe nella la strada rotabile che conduce a Unci. Subito dopo la curva, si è creato un grosso buco molto pericoloso per noi cittadini che giornalmente transitiamo con macchine o veicoli a due ruote. Sono straconvinto, conoscendo la sua dedizione al lavoro che svolge nell’interesse di tutti noi (Lei è tra i pochi sindaci, direi l’unico se non vado errato, che in poco tempo è riuscito ad ottenere risultati importanti per la nostra comunità con grande grinta e determinazione, nel rispetto delle leggi in vigore) e soprattutto ama fare fatti concreti e non chiacchiere da cortile, ritengo che un suo intervento possa risolvere il pericolo in un istante. Lei tra altro che per sua natura ama camminare con continuità e costanza con il capo chino, si sarà reso conto che quel buco largo e profondo rappresenta un grosso handicap. Capisco che per coprirlo bisogna avere le carte in regola, la burocrazia è una brutta bestia, ma in caso d’incidente, speriamo mai, chi sarà o saranno i colpevoli di quella mancanza? Mi rendo conto, che segnalare eventuali pericoli in questo momento rappresenta motivo d’insofferenza ma meglio essere insofferenti agli occhi delle persone che non far finta di un grave pericolo che da diverse settimane incombe il quel tratto di strada e che potrebbe causare incidenti molto pericolosi. Distinti saluti.

Ins. Bartolo Pavone