Salina : a Lingua , domenica , “Alberi per il Futuro”

Salina si prepara a vivere, domenica 21 novembre, la giornata nazionale degli alberi aderendo alla prima edizione dell’iniziativa Alberi per il Futuro. L’appuntamento è fissato alle ore 10,00 a Lingua, frazione del Comune di Santa Marina Salina, nell’area a verde pubblico sita a ridosso del Laghetto.

Nel corso della manifestazione, che ha ricevuto il patrocinio gratuito del Comune, i partecipanti piantumeranno alberi ed arbusti concessi a titolo gratuito dal Dipartimento regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale di Messina.

L’Ente Regionale fornirà 230 piante varie, tra le quali il mirto, il carrubo, il sughero e l’alloro, non utilizzabili ai fini forestali.

“Partecipiamo con entusiasmo alla giornata nazionale degli alberi – spiegano Mariagiulia Romagnolo, Elio Benenati, Barbara Ristagno e Stefania Iacono (Presidente ASD Salina Young), promotori dell’evento di Salina – perché riteniamo necessario fissare, non solo simbolicamente, solide radici nella nostra terra e nel nostro futuro.

Seguiremo con cura la crescita delle piantine che metteremo a dimora domenica prossima, con l’aiuto speciale dei nostri bambini che oggi sono il nostro futuro e che domani rappresenteranno la nostra memoria.

La memoria di un territorio che, ci auguriamo, possa continuare a guardare avanti stando sempre al passo coi tempi ma mantenendo quell’anima rurale e verde che lo caratterizza da millenni.

Quest’anno la piantumazione avverrà solo a Lingua ma già dalla prossima edizione – concludono le promotrici – ci auguriamo di riuscire a coinvolgere l’intera isola”.