Roux: ” ridurre concessioni suoli a vantaggio di una veloce percorribilità”

di Piero Roux

Pur comprendendo che le difficoltà economiche di questo Comune possano indurre un Amministrazione virtuosa –quale la nostra- a “far cassa” anche sul volar di mosche, mi chiedo se la stessa ricordi ancora che siamo un isola ad elevato rischio sismico.

Sembra di no, considerato la moltitudine di “turisti” che sbarcato sulla nostra isola ignari di “come agire” in caso di una improvvisa calamità naturale.

Nessun pannello indica le stabilite vie di fuga in base alle zone designate dalla Protezione Civile, nessuna indicazione viene fornita all’ignaro ospite circa i rischi che l’essere isole vulcaniche comporta. Anche a questo dovrebbe, a mio parere, servire parte del ticket riscosso all’approdo che, sotto forma di un depliant di benvenuto multilingue, indicasse eventuali vie di fuga e servizi essenziali utili al loro breve o lungo soggiorno.

Se a questo aggiungiamo che la via principale e relativi marciapiedi sono, per la maggior parte occlusi, i primi ai mezzi di soccorso i secondi ai pedoni, a causa di aree di “suolo pubblico” rilasciate- a titolo oneroso – a bar, pizzerie, cannolerie, panifici e via discorrendo, nonchè “piantumato” da cartellonistica pubblicitaria, mi chiedo – in via preventiva- quali sarebbero i danni e quanti sarebbero le vittime imputabili ad una carente gestione del rischio da parte dei nostri amati amministratori in caso di male augurata calamità?

Consiglio al nostro semper paratus “assessore alla Viabilità e Traffico, Aree e Suolo pubblico”, di farsi promotore di una diversa gestione delle aree a rischio con particolare attenzione al Centro storico, riducendo la concessione dei suoli a vantaggio di una più veloce percorribilità ricordando ch’è sempre “meglio prevenire che curare”…

Si omette di pubblicare le foto del centro storico dopo l’orario di chiusura al traffico per non incorrere nel rischio di “malanove” da parte di operatori turistici, gestori di locali, promotori pubblicitari e affini….

 

 

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7