Raffaele: Ora il Sindaco blocchi i lavori del Depuratore

depuratorecontRiceviamo da Lucio Raffaele e pubblichiamo:

E’ stata consegnata oggi la petizione al Sindaco con oltre 250 firme raccolte in un solo giorno anche al fine di evidenziare la posizione di chi vive a Lipari rispetto ad un progetto imposto dal Commissario Delegato avv. Pelaggi e l’urgenza di una chiara ed univoca presa di posizione del Sindaco che non si limiti a mere affermazioni di principio o rassicurazioni verbali ma si concretizzi senza indugio e senza perdere ulteriore tempo negli atti e provvedimenti che abbiamo indicato.

Dum Romae consulitur, Saguntum expugnatur

Siamo certi che il Sindaco di Lipari si schiererà dalla parte dei cittadini di Lipari e delle loro posizioni e non a favore del Commissario Delegato .

Siamo, quindi, certi che il Sindaco di Lipari darà un immediato e concreto riscontro alle istanze dei cittadini di Lipari in settimana senza perdere ulteriore tempo prezioso in inutili richieste di chiarimenti o rassicurazioni da parte del Commissario Delegato, ma utilizzerà i poteri che ha come Sindaco per bloccare la realizzazione di un impianto che la città di Lipari non vuole ed a fronte della quale lo stesso Comune di Lipari ha presentato ricorso che pende ancora avanti al TAR Lazio e non è stato deciso.

Si comunica inoltre che la raccolta firme proseguirà in questi giorni.

Lucio Raffaele