Peter Pan: chiarezza sulle mosse fiscali

peter-pan160di Daniele Corrieri

I cittadini vogliono risposte immediate. Basta con i silenzi! E’ mai possibile che io, che sono fuori dall’isola, devo rispondere a molti cittadini di cose che non so? Mi hanno scambiato per l’opposizione!

Riporto:

Se aumenta e di quanto la tassa sulla spazzatura? Se aumenta e di quanto la nuova tassa Comunale sulla prima casa? Se e di quanto sulla seconda casa? E’ mai possibile che in questo mese di gennaio e con tutte le scadenze in corso noi cittadini non sappiamo cosa accade o meglio cosa ci aspetta a livello di tasse comunali ?

Chi ci dirà dettagliatamente qualcosa ?  Oppure Amministrazione e maggioranza sono intenzionate a convocare un Consiglio Comunale d’urgenza per decidere eventuali tasse a carico del cittadino come di solito accade in certe situazioni e senza che nessuno sappia nulla sugli intendimenti?

Chiedo all’ assessore Orto e al sig. Sindaco: è vero che siamo sbilanciati per oltre 1 milione e trecento mila euro (salvo ulteriori sorprese) e che questo buco doveva essere coperto dalla tassa di sbarco “fallita” (altro che fare servizi con quella tassa) ?

Come pensate di coprire gli eventuali buchi con la tassa di soggiorno ? Ci teniamo la tassa di sbarco attuale e la differenza la paga il cittadino?

Sostengo che la cittadinanza visti i tempi, la crisi e  la confusione fiscale eabbia diritto di conoscere le vostre intenzioni, perché state certi che se per caso vi azzardate a aumentare le tasse non troverete in Consiglio comunale la rappresentanza degli albergatori come nei precedenti aumenti, ma troverete un esercito inferocito ( forse) di cittadini  perché non sa più come andare avanti.

Aggiungo: le conferenze stampa non si fanno solo con le vittorie (sfumate): le forze politiche locali (quali?) non devono essere presenti solo per campagne elettorali o per comunicati dei quali non importa nulla a nessuno.  I loro leader dovrebbero dire qualcosa  e uscire allo scoperto. Ma perché latitano? L’opposizione dov’è?

Inviterei, in conclusione, l’assessore Orto e il Sindaco a fare una conferenza stampa e ad informarci dei loro intenti e a dare risposte ai cittadini.  Per tutto il resto poi c’è la Master card Liparese . . . il Consiglio comunale che approva tasse in aumento e ci fa pagare con addebito posticipato.

A proposito assessore Orto e sig. Sindaco, ho sentito tanti consiglieri Comunali di maggioranza e opposizione; mi dicono che sono d’accordo con la tassa di soggiorno!