Pavone ( Confintesa Scuola) : risorse in arrivo per la messa in sicurezza degli edifici ma bisogna fare presto

Carissimo Direttore,

vista la fase delicata che stiamo attraversando a causa del coronavirus, mi permetto di informare tutte le istituzioni presenti nel nostro territorio tramite il vostro giornale online che sono in arrivo, risorse per l’edilizia scolastica, circa 320 milioni di euro nell’ambito della Programmazione unica nazionale 2018-2020 che consentiranno alle Regioni di fare interventi di messa in sicurezza nelle scuole dei loro territori.

Questi finanziamenti andranno in erogazione diretta agli enti locali sulla base delle priorità individuate dalle Regioni nell’ambito della Programmazione nazionale. Questa comunicazione è necessaria per agire in maniera rapida e mirata, mettendo al centro la sicurezza dei nostri alunni, studenti, personale scolastico.

Sono risorse molto importanti che non bisogna sottovalutare che si aggiungono ai 510 milioni già assegnati agli enti locali lo scorso 10 marzo. Le Regioni avranno tempo fino al prossimo 29 Maggio per inviare al Ministero dell’Istruzione gli elenchi degli interventi da finanziare.

Alla regione Sicilia sono state assegnate Euro 29.459.756,29 per l’edilizia
scolastica e la messa in sicurezza dei nostri Istituti. Invito i nostri
Consiglieri Comunali e chi di competenza di essere curiosi e attenti alla
questione.

In fede
Segretario regionale Confintesa scuola Sicilia
Ins. Bartolo Pavone