Marevivo: ” Delfini guardiani” al Museo Bernabò Brea

unnamed

3 novembre – Di nuovo in azione gli aspiranti “delfini guardiani”: dopo qualche giorno di pausa, a Lipari sono riprese le attività previste dal progetto scolastico di educazione ambientale di Marevivo “Delfini Guardiani delle Eolie e delle Egadi”.

Accompagnati dai docenti, dagli operatori Marevivo e guidati dell’archeologa Mariaclara Martinelli, gli studenti delle classi primarie dell’istituto comprensivo Lipari 1 si sono recati al Museo Archeologico “Luigi Bernabò Brea”, diretto dalla dottoressa Maria Amalia Mastelloni, che ha aperto loro le porte per mostrare reperti e attrezzi della storia eoliana.

Il racconto storico si è snodato tra le sale del museo e all’aperto e i 43 scolari delle classi III (sezioni A e B) hanno visitato sia la parte dedicata alla preistoria sia quella di vulcanologia. Per finire, pausa ricreativa al meraviglioso anfiteatro del museo con la vista di Marina Corta.

Obiettivo del percorso didattico – portato avanti grazie alla collaborazione e all’impegno dei docenti e dei dirigenti scolastici degli istituti comprensivi di Lipari 1 e Lipari coinvolti nel progetto – è contribuire a sensibilizzare i giovani nei confronti delle problematiche ambientali, trasmettendo agli studenti la bellezza ed il valore del loro territorio sia dal punto di vista naturalistico che da quello storico ed archeologico.

“Abbiamo accolto con entusiasmo l’idea di Marevivo degli alunni che diventano Delfini Guardiani delle loro isole. Soprattutto alle Isole Eolie, Patrimonio dell’Umanità, dove la natura e la cultura si mescolano in un’unicità maestosa e fragile, è necessario che le giovani generazioni acquisiscano il senso di appartenenza, conoscenza e rispetto del proprio territorio. La scuola è da sempre impegnata a diffondere l’educazione ambientale e a promuovere la ricerca storica in attività laboratoriali, ma l’impegno e la competenza dei giovani esperti di Marevivo rappresentano una risorsa innovativa e di qualità, che è stata molto apprezzata dai miei docenti e studenti”, dichiara Mirella Fanti, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Lipari 1

Il progetto di Marevivo e MSC è realizzato anche grazie al sostegno della Fondazione AIPF “Aeolian Islands Preservation Fund”, di Mari del Sud Resort & Village di Vulcano, della Fondazione Barbaro, diFederalberghi Isole Eolie, di Ustica Lines e di Siremar. L’iniziativa, che coinvolge circa 450 studenti degli arcipelaghi delle Eolie e delle Egadi, gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Federparchi, dei Comuni di Lipari, Leni, Malfa, Santa Marina Salina, Favignana e dell’Area Marina Protetta Isole Egadi.