L’Eoliana può essere ripescata, si cercano aiuti economici

Comunicato

Archiviata la stagione sportiva 2013/2014 (sia pure con qualche rammarico per la mancata promozione in 2^Categoria, colmato, tutt’ al piú, dalla vittoria della Coppa Disciplina, a dimostrazione della nostra correttezza sportiva e gestionale) la Dirigenza dell’Eoliana Lipari si sente in dovere di ringraziare tutti coloro che, durante il campionato, hanno sostenuto la squadra, consentendo la realizzazione del progetto socio-sportivo intrapreso nell’estate del 2012.

In primis, desideriamo ringraziare il nostro meraviglioso pubblico che, soprattutto in occasione degli incontri di cartello, ha ripopolato gli spalti del “Franchino Monteleone “, dimostrando, in tal modo, una passione sportiva che sembrava essere tristemente scomparsa. Ed ancora, considerato che un’esperienza sportiva comporta necessariamente delle spese – a maggior ragione se si decide di intraprenderla su un’isola – é doveroso ringraziare tutti i nostri sponsors (Supermarcati D’anieri Bartolo, N.G.I. , Ustica Lines, Farmacia Morsillo, Coral Beach, Banca Nuova, Aeolian Bet, Café La Precchia, Il Piccolo Bar, Typografy, Avv. Gaetano Orto, Avv. Giuseppe Cincotta, Avv. Giulia Leone, Dott.ssa Roberta Fonti, Dott. Carmelo Famá, Geom. Adolfo Sabatini, Dott. Marco Zaia, Sporting Club Judo Lipari) nonché tutti i nostri tifosi che, anche acquistando i biglietti delle lotterie organizzate in occasione delle festivitâ natalizie e pasquali, hanno permesso di integrare le nostre risorse, messe a disposizione dai soci fondatori, sostenendo, in modo dignitoso, tutti i relativi costi.

La Dirigenza é decisamente intenzionata a proseguire nel progetto intrapreso, ma, inevitabilmente, occorre reperire i fondi necessari, soprattutto se si dovesse concretizzare l’eventuale ripescaggio in seconda Categoria. Anche per questo motivo ci si rende disponibili ad accettare eventuali nuove proposte di adesione da parte di appassionati, decisi ad entrare nella nostra famiglia e contribuire, anche economicamente, al mantenimento dell’unica compagine calcistica di Lipari.

Inoltre, si auspica di trovare sul nostro territorio aziende generose che decidano di aiutarci, ovviamente, ciascuna nei limiti delle proprie possibilitá economiche. Speriamo che il nostro invito possa trovare seguito nei numerosi appassionati sportivi, Eoliani e non, convinti della serietá del nostro progetto socio-sportivo, divenendone parte integrante e partecipando attivamente al relativo sostentamento. Sempre forza Eoliana !!!

La Dirigenza