La protesta per l’ospedale e l’attacco di Fonti a La Cava : “strumentalizzata politicamente”

Duro attacco del consigliere Gesuele Fonti, durante il consesso civico di oggi sulla situazione sanitaria, ad Alessandro La Cava , tra i principali promotori dell’occupazione dell’ospedale di Lipari di fine agosto in seguito alla morte della cognata Lorenza. ” Non si può dire al Sindaco del comune di Lipari lei si metta da parte , l’abbiamo delegata per otto anni. Non si può e non si deve, Questa è eversione ! Questa condotte non sono riconducibili ai temi sentiti della protesta ma manifestano manie di protagonismo che non sono sfuggite a nessuno”.

Questo solo uno dei passaggi dell’intervento del consigliere del gruppo “Moderati per Calderone” a difesa del ruolo delle istituzioni . ” Non siamo andati da La Paglia a concordare nomi su presunti tavoli, ci vogliamo fare solo carico dei problemi, non prestiamo il fianco ad accuse infamanti e pettegolezzi”. Ed ancora : ” tenete lontano, vi prego, il nome di Lorenza da strumentalizzazioni di carattere politico, lo chiedo come padre e come politico” .