Isole Eolie (o Lipari): sette isole da vivere !

Magico-tramonto-visto-dal-v

Natura, storia e cultura : sono le Isole Eolie o Lipari, arcipelago di sette isole, patrimonio dell’Umanità Unesco situato a nord-est dalla Sicilia e… baciato dal creatore. Isole vulcaniche, “dalla bellezza colta” per il millenario passato che ancora trasuda da necropoli, antiche vie e mura e decantate sin dai grandi viaggiatori del ‘700, sono luoghi ideali per una vacanza da vivere per essere raccontata.

Hotel , residences, case vacanza e ristoranti garantiscono servizi, mediamente, di ottima qualità. I periodi più indicati per farsi sedurre e per coglierne l’essenza sono dalla primavera fino a luglio e settembre –ottobre. Raggiungibili via mare, con navi e aliscafi, da Napoli, Messina e Milazzo ( aeroporti più vicini Reggio Calabria e Catania) offrono una miscellanea di colori, profumi e sapori che ammaliano.

Lipari è la più grande, la “capitale” dove si trova di tutto… un pò: è l’isola delle manifestazioni culturali, del castello, del museo archeologico (tra i più importanti del Mediterraneo ), del bianco della pietra pomice, fino a qualche anno fa florida attività commerciale, che ancora colora il mare di Porticello . Stromboli e Vulcano sono le isole del fuoco per i vulcani attivi, assolutamente da scalare per una esperienza indimenticabile. Specie, Stromboli , faro del Tirreno, dove l’attività “ stromboliana” colora le notti di chi va per mare per uno spettacolo unico.

In queste due isole quanto offerto dalla natura fa sentire il visitatore uno spettatore – fruitore privilegiato. Basti pensare al tramonto che , a Vulcano, regala la baia della sabbie nere o al verde di Piano Grillo. Ed ancora, sempre a Vulcano, alle fumarole in riva al mare sotto la pozza dei fanghi nei pressi del porto. Salina è la più verde. E’ l’isola della riserva naturale dei monti Porri e Fossa delle Felci ( 962 metri s.l.m.), del laghetto marino incantato, di Lingua ; della casa del noto film “ Il Postino” nella, paradisiaca, Pollara e del pittoresco borgo marinaro di Rinella. Ma ci sono anche la mondana Panarea , la più piccola delle Eolie, con i suoi isolotti e le tranquille Filicudi e Alicudi , le più a ovest, che hanno la fortuna di essere poco collegate e quindi lontano dalla massa.

Prenota una vacanza negli hotel consigliati dal Giornale di Lipari

La felicità a Lipari

La magia di Stromboli (foto)

Eolie a colori (foto)

Il video di SocialEolie

vulcano-etna