Isola pedonale e anarchia

Riceviamo da Lucio Raffaele e pubblichiamo

Lipari, corso Vittorio Emanuele
Lipari, corso Vittorio Emanuele

L’isola pedonale è un’area urbana all’interno della quale viene vietata la circolazione dei mezzi, sia pubblici che privati. La fruizione è riservata ai soli pedoni e alle biciclette, che possono essere escluse solo con segnaletica specifica (piuttosto rara). Questa situazione favorisce il movimento dei pedoni e quindi è stata adottata nei centri storici di città grandi e piccole. Altro vantaggio è costituito dal fatto che l’aria è meno inquinata e la soglia di rumore è più bassa per via della mancanza di traffico.

Per questo motivo in molte città del mondo si sta attuando la politica di incremento delle aree in cui vige il divieto di traffico, al duplice scopo di diminuire l’inquinamento atmosferico e di rendere più agevole la circolazione dei pedoni nelle aree a più alta densità commerciale.

Mi si vuole spiegare perché tutto ciò di cui sopra a Lipari è utopia …?

Venerdì 2 Maggio accompagnando alcuni amici non eoliani a fare un giro per il corso principale di Lipari , mi sono vergognato per lo scarso senso civico e lo scarso rispetto che si ha per i nostri ospiti .

“Passeggiando” con i miei amici in un corso abbastanza affollato di visitatori, sono rimasto sdegnato nel vedere i nostri ospiti ( che naturalmente pensavano di essere in una isola pedonale, e che quindi passeggiavano anche a centro carreggiata ) impegnati continuamente a scansare le auto, motorini, furgoni e quant’altro sia munito di motore…

Altro moto di sdegno l’ho avuto nel momento in cui sopraggiungendo un funerale mi accorgo di un codazzo di scooter e auto rombanti che seguivano (sempre all’interno dell’isola pedonale) senza avere il benché minimo rispetto per chi stava affrontando il suo ultimo viaggio.

Adesso mi chiedo e soprattutto chiedo a chi è preposto al controllo ….ma ci vuole cosi tanto a far rispettare le ordinanze ? E’ mai possibile che non ci si accorge che in molti non rispettano il divieto di accesso all’isola pedonale , o sono io visionario che vede auto e moto dappertutto ? O forse sono solo affetto da sindrome di esasperato senso civico ,e quindi da considerare benevolmente in quanto malato ?

Mi rincresce dirlo …ma credo che in molti ancora in questa nostra amata Lipari non sappiano cosa sia e cosa significhi FARE turismo e che siano lontani anni luce dal capirlo.

Mi scuso umilmente per le chiacchiere

Lucio Raffaele