Griglie in plastica: la soluzione migliore per i prodotti alimentari

Le industrie del settore alimentare devono prestare particolare attenzione alle attrezzature che utilizzano per la gestione e la conservazione dei loro prodotti. Nella scelta del loro equipaggiamento, queste aziende devono anche rispettare le severe norme europee e nazionali relative ai materiali che entrano in contatto con gli alimenti.

Proprio per questo motivo molte ditte hanno scelto di dotarsi di speciali griglie in plastica in polipropilene alimentare. Si tratta di un materiale particolarmente resistente e facilmente sanificabile. Queste griglie possono essere utilizzate durante le varie fasi della produzione e sono certificate e conformi alle direttive comunitarie.

Le caratteristiche delle griglie in plastica per alimenti

Grazie alle loro caratteristiche, le griglie in plastica per gli alimenti permettono di scongiurare la comparsa della muffa sui prodotti alimentari, visto che garantiscono una perfetta areazione. Proprio per questo motivo sono particolarmente adatte per le industrie attive nel settore caseario, ma vengono utilizzate con successo anche per il pesce, i salumi e la carne.

Per andare incontro alle esigenze delle varie industrie, che possono avere dimensioni diverse e produrre alimenti diversi, l’azienda IFT, Italian Food Technology, propone griglie di differenti grandezze, pensate per garantire la massima facilità di manovra e spostamento all’interno di magazzini e celle.

Inoltre questi articoli sono impilabili: è possibile creare delle vere e proprie scaffalature resistenti e stabili. Ogni griglia viene realizzata con la tecnica dello stampaggio ad iniezione; il materiale utilizzato è il polipropilene alimentare, adatto per entrare in contatto con prodotti alimentari.

Igiene ed utilizzo nelle varie fasi della produzione

Un aspetto fondamentale è rappresentato dall’igiene delle griglie e della loro sanificazione. Per mantenere inalterate le caratteristiche del prodotto e per non rovinare le superfici, per la loro pulizia viene consigliato l’utilizzo di soluzioni basiche specifiche.

La particolare forma della griglia consente una perfetta aerazione dell’alimento; la sua resistenza e la sua versatilità la rendono uno strumento indispensabile nelle varie fasi della produzione. Queste caratteristiche hanno permesso alla griglia in plastica di affermarsi con successo tra le aziende del settore caseario.

Il loro utilizzo si dimostra fondamentale nelle varie fasi della produzione, dalla salagione alla stagionatura. Ma le griglie non sono adatte solo per i formaggi, ma vengono infatti utilizzate anche dalle industrie alimentari che hanno a che fare con altri prodotti, come ad esempio il pesce, la carne o i salumi.

I vantaggi delle griglie per alimenti

Riepilogando quanto detto finora, le caratteristiche principali delle griglie in plastica per alimenti prodotte da IFT riguardano innanzitutto il materiale utilizzato, ovvero il polipropilene alimentare, un materiale certificato che rispetta le norme nazionali ed europee. Inoltre, gli articoli di IFT sono molto semplici da sanificare e da utilizzare: leggeri ma resistenti, consentono di essere spostati con facilità all’interno di un magazzino.

Le griglie in plastica hanno diverse dimensioni, pensate per essere utilizzate in diversi modi e in differenti industrie. La particolare struttura della griglia, fa sì che il prodotto alimentare possa beneficiare di un’abbondante aerazione.

IFT non si limita alla produzione di griglie in polipropilene. L’azienda mantovana infatti realizza diversi articoli in plastica utilizzabili in ambito alimentare. Tra questi è possibile citare le tavole grigliate, i telai per l’essiccazione, le cassette, le baltresche per il contenimento di alimenti, le tavole forate, i vassoi, le stuoie e le assi lisce o zigrinate.

Pubbliredazionale

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01