Giorgianni : da lunedì le nuove stazioni portuali di accoglienza, definiti i protocolli per casi negli alberghi

Per il primo cittadino prossima settimana fondamentale per le risposte a cittadini e imprese

Giorgianni : " con le nuove norme si risolvono dubbi e interpretazioni"

“Da lunedì inizieranno i lavori per la realizzazione nei porti di Lipari e Vulcano delle stazioni di accoglienza finanziate dalla Regione. Le strutture verranno impiegate anche per le procedure di controllo da parte delle forze dell’ordine”. Il primo cittadino di Lipari , ha annunciato che con gli altri sindaci si stanno predisponendo dei protocolli per monitorare i turisti in arrivo ” che ci consentiranno di essere pronti se dovesse verificarsi qualche caso. Per gli alberghi, ad esempio, nelle 24 ore ci sarà l’esito del tampone e se positivo l’interessato sarà trasferito fuori in modo tale da non bloccare l’attività ricettiva”. Per quanto riguarda i trasporti, inoltre, si sta lavorando al potenziamento dei collegamenti da e per Napoli. Da lunedì saranno ripulite anche le vasche di contenimento dei torrenti che oggi, con le abbondanti piogge, hanno causato i soliti problemi in particolare a Calandra per i fiumi di pomice che hanno invaso la strada, ma anche in via Roma .

A Calandra intervento dei Vigili del Fuoco e degli operai comunali per liberare un auto dal fango di pomice
Via Roma nel pomeriggio ( foto Carmela Nella Sgroi)

Ed ancora , sulla sanità, è stato ribadito all’assessore regionale e alle massime autorità sanitarie la necessità di un potenziamento dell’ospedale di Lipari. Chiesta la deroga per il punto nascita e sostenuta la necessità di dotare l’ospedale e le guardie mediche delle figure professionali necessarie adottando un sistema di reclutamento diverso.

” Io capisco – ha detto infine il Sindaco- che il cittadino si aspetti tempi di reazione diversi, noi siamo assuefatti sui tempi delle risposte della pubblica amministrazione , di questo non siamo contenti e noi come amministratori siamo le prime vittime. Vi posso , comunque, assicurare che non manca la determinazione per avere le risposte nei tempi più brevi possibili. Molti emendamenti portano la firma di deputati ma sono stati sollecitati e richiesti dal Comune di Lipari. Le Eolie contano e raggiungono spesso risultati. E’ pronto il provvedimento sul suolo pubblico ma non l’abbiamo ancora emesso perchè siamo fiduciosi di poter ottenere tante altre risposte e lo vorremmo pubblicare parlando anche di aiuti concreti sulla defiscalizzazione per cittadini e imprese. Speriamo che la prossima sia la settimana fondamentale”.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01