Ex sindaco Bruno e altri tre prosciolti dall’accusa di violenza privata

Vulcano- L’ex sindaco Mariano Bruno, l’ex assessore Massimo D’Auria, il vigile urbano Beniamino Li Volsi e il commissario regionale della Croce Rossa Grazia Costa sono stati prosciolti dal gip di Barcellona Sara D’Addea dall’accusa di tentata violenza privata. In una denuncia presentata da Giuseppe D’Angelo, lo stesso sosteneva di essere stato pressato nel corso di una riunione per ritirare un esposto presentato alla direzione della Cri relativamente ad un incidente provocato dall’ambulanza della Croce Rossa, ai danni di un turista, nell’agosto del 2010.

Il mezzo secondo il denunciante in quel periodo risultava sotto sequestro. Nel corso delle indagini sarebbero emersi seri dubbi sul fondamento della denuncia  e l’assenza di riscontri ha fatto ritenere inutile la celebrazione del dibattimento.