Davide Cortese vince il premio “Anticorpi poetici”

Davide Cortese

Il poeta eoliano Davide Cortese è vincitore del Premio “Anticorpi poetici” indetto dalla casa editrice “Mille Gru” di Monza. Il testo dell’autore di Lipari che si è classificato primo al concorso è il seguente:

Difendi il tuo sorriso, nada màs. Di’ nomi che fanno bene. Di’ Lucignolo, Cosimo Piovasco di Rondò. Sii tra le foglie. Disegnati una mongolfiera. Fischietta. Vai a cena dagli Addams. Leggi poesie per la loro pianta carnivora. Riposa nell’azzurro. Taci nel verde. Sii bianco per rotolare nel fango. Cerca un’ombra perduta da Peter Pan, la perla verde di bambù, la sola lacrima d’assenzio che pianse Rimbaud. Di’ Nevada e aspetta. Ridipingi la panca nel giardino e lascia che vi si siedano a frotte i tuoi sensi di colpa. Poi guardali andarsene via con le brache colorate di vernice. Canta una canzone stupida che parla d’api o torte di mele. Pensa a come ti chiameresti se fossi un clown. A che animale assomigli. A cosa diresti mai se incontrassi il bambino che sei stato. Inventa nomi diabolici per i tuoi angeli, nomi dolcissimi per i tuoi demoni. Bacia il tuo sorriso.

Davide Cortese è nato nell’ isola di Lipari nel 1974. Nel 1998 ha pubblicato la sua prima sillogepoetica, titolata “ES” , alla quale sono seguite le sillogi: “Babylon Guest House” , “Storie del bimbo ciliegia”,“ANUDA” , “OSSARIO”, “MADREPERLA”, “Lettere da Eldorado”, “DARKANA” e “VIENTU”: una raccolta di poesie in dialetto eoliano.

Nel 2015 ha ricevuto in Campidoglio il Premio Internazionale “Don Luigi Di Liegro” per la Poesia. E’ autore del romanzo “Tattoo Motel”, di due raccolte di racconti: “Ikebana degli attimi” e“Nuova Oz”, della monografia “IMorticieddi – Morti e bambini in un’antica tradizione eoliana” e della fiaba“Piccolo re di un’isola di pietra pomice”.

E’ inoltre performer e illustratore: ha all’attivo numerose mostre collettive e personali. Dal 2013 fa parte del gruppo performativo “Artisti§innocenti”. Un suo cortometraggio: “Mahara” è stato premiato dal Maestro Ettore Scola alla prima edizione di EOLIE IN VIDEO nel 2004 e all’EscaMontage Film Festivalnel 2013.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01