Cantieri di lavoro, 26 mila euro a Malfa e Santa Marina

113.488,95 euro per Lipari e 26.000 per Santa Marina Salina e Malfa. Questi finanziamenti della Regione ai Comuni eoliani per i cantieri di lavoro. La pubblicazione dell’elenco segna l’avvio delle misure straordinarie ed urgenti per mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale, deliberate dalla giunta regionale il 6 giugno 2013. I comuni potranno in tal modo attivare cantieri di servizi destinati a realizzare programmi di lavoro in cui utilizzare soggetti in possesso di un reddito insufficiente a garantire condizioni dignitose di vita. In ogni cantiere potranno essere utilizzati circa dieci lavoratori disoccupati o inoccupati per un periodo di tre mesi con un contributo mensile di sostegno al reddito di 442,30 euro, più integrazioni per ogni familiare a carico e la misura riguarderà circa 24.000 nuclei familiari.