Vulcano, grande soddisfazione per il 1° Aeolian Olimpic Triathlon

triathlon

Comunicato

Si è conclusa con grande successo la prima edizione dell’Aeolian Olimpic Triathlon sull’isola di Vulcano giorno 1 giugno 2014, che ha visto vincitori Beatrice Barba (Feralpi Triathlon) tra le donne con il tempo di 3:02:28 e tra gli uomini l’atleta della nazionale Maltese Graham Borg (Malta Triathlon Federation) con il tempo di 2:15:01, mentre prima classificata tra le staffette la squadra della Polisportiva Odysseus composta da Caterina Bonanno (Nuoto), Fabio Lavafila (Bici) e Giancarlo Orlando (corsa) con il tempo di 2:51:44.

Grande impegno e soddisfazione degli Enti Locali rappresentati dal Sindaco Marco Giorgianni, dall’Assessore allo Sport Davide Starvaggi e dal Vice Presidente di Circoscrizione di Vulcano Angelo Messina, dalle Forze dell’Ordine, Polizia Municipale Croce Rossa e Protezione Civile, degli abitanti dell’isola di Vulcano e di tutto lo staff dell’organizzazione per portare a termine questo evento unico nel suo genere che ha coinvolto tutta l’isola.

Una gara dura e faticosa ma, proprio per questo, affascinante ed appassionante che ha visto la partenza dalla baia delle sabbie nere con 1,350 mt di nuoto per poi proseguire con la frazione di bici di 36,200 Km con tre salite di circa 7 Km all’altezza del Vulcano con pendenze a tratti superiori al 10%, per poi concludere con la frazione di corsa di 8,200 km.

A fine gara poi il tradizionale pasta party presso il Vulcano Blu Residence ed in serata premiazione con grande festa nella piazza del porto.

Ottima la prova degli atleti della Polisportiva Odysseus guidata dall’indomabile Capitano Giovanni Barbiglia autore di una gara dura e tutta in recupero (terzo della Odysseus) uscito 39° dall’acqua con circa 12 min di ritardo dal primo e tagliando il traguardo 17°. La polisportiva si è classificata con Scipilliti (primo della Odysseus) 15° assoluto e secondo di categoria S3 con il tempo di 2:33:18 ed Ettore Tripodi (secondo della Odysseus) 16° terzo di categoria M2 con il tempo di 2:34:42. Ciccio Misiti 30° (2:47:09), Sergio Rinaldi 34° (2:51:51), Carmelo Anfuso 39° (3:13:43), Domenico Giuffrè 41° (3:26:38), Angelo Bonfiglio 42° (3:38:35). Da segnalare anche il 38° posto di Alessandro Sisci del Cus UniMe con il tempo di 3:04:43.

“Abbiamo coniugato sport e turismo in un’isola delle Eolie con il risultato di una gara particolarmente impegnativa ma entusiasmante che lasciato il segno positivo in tutti. Questo era l’obiettivo che ci eravamo prefissati ed è stato ampiamente ottenuto”.

Grazie sempre per la Vostra collaborazione

Antonello Aliberti

Presidente A.D. Polisportiva Odysseus Messina

Foto 1 da sx Aliberti, Graham, Barba e Messina

Foto 2 da sx Aliberti, Favazzi (delegato provinciale triathlon di Messina), Messina, Graham, Barba, e Staffetta vincitrice con (Orlando, Bonanno, Lavafila)

triathlon1triathlon2

 

triathlon 3triathlon 4

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7