Uccisi i fratelli Kouachi e il killer di Parigi, liberati molto ostaggi

DOPPIO BLITZ DELLA POLIZIA A DAMMARTIN E NELLA CAPITALE Scontri a fuoco durante la giornata. I fratelli Kouachi erano riusciti a entrare in una stamperia e a prendere un ostaggio. Nella capitale, l’uomo che ieri aveva ucciso una poliziotta si era asserragliato in un locale kosher ed aveva sequestrato sei persone, tra cui un neonato. Molti ostaggi liberi. (Ansa)