Trasporti marittimi e nuovi bandi: Sindaci isole mettono le cose in chiaro

I Sindaci di Lipari, delle Egadi e di Leni hanno avuto oggi un incontro con l’Assessore ai trasporti Giovanni Pistorio con il Direttore Fulvio Bellomo e i componenti degli uffici competenti in vista dei nuovi bandi regionali per i trasporti marittimi integrativi per le Eolie e le Egadi. In tale sede i Sindaci hanno ribadito la loro ferma opposizione ad ogni riduzione dei servizi previsti, nonostante l’Assessorato abbia a disposizione, anche in questo caso, significafive minori risorse rispetto allo stanziamento precedente.

Tale posizione dei Sindaci è motivata dal fatto che gli arcipelaghi in questione sono realtà che, non potendo contare su nessun altro tipo di collegamento, non possono permettersi alcuna riduzione delle possibilità di mobilità nè per i residenti e i pendolari nè per i turisti che li frequentano. Inoltre, una necessaria rimodulazione dei servizi integrativi, è possibile solo avendo certezza del futuro dei servizi di continuità territoriale affidati in atto alla Compagnia delle Isole-Siremar ancora in uno stato di transizione e di cui oggi si è chiesto alla Regione di farsi parte dirigente. In assenza di queste certezze nessuna rimodulazione e nessun bando potrà mai essere condiviso.

I sindaci hanno apprezzato che l’Assessore Pistorio abbia avviato un confronto prima della pubblicazione dei bandi e che abbia compreso le preoccupazioni espresse dagli amministratori locali, prendendo impegno per un intervento presso il Governo Nazionale per la definizione della questione. Altro punto su cui l’Assessore Pistorio ha condiviso la posizione dei Sindaci, è quello della richiesta di coinvolgimento formale, di questi ultimi, nel controllo dei servizi prestati.

Il Sindaco di Lipari

Il Sindaco di Leni

Il Sindaco Favignana

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7