Rosa raccomanda la prevenzione : contro il Covid rinforzare le difese immunitarie

di Giovanni Rosa ( medico pensionato)

Aggiornamento Covid, siamo alla seconda ondata, il virus è tornato potente. Unici rimedi , fermarlo… sulle mani e orifizi facciali con tea tree , rinforzare le difese generiche e immunitarie con vit C E D complesso B , melatonina e quant’altro secondo costumi e usanze, in caso di possibili contatti e positività sintomatica. Si concorda su protocollo di urgenza con eparina a basso dosaggio, antiaggreganti tipo aspirina o ticlopidina (per aspirina protezione gastrica, si preferisce ticlopidina meno gastrolesiva, ndr) , acetilcisteina (fluimucil per os o via i.m.o per aereosol Ndr), suffimigi di vapore con bicarbonato, e quant’altro secondo sanitario di fiducia a cui richiedere se concorda con il presente aggiornamento e valutazione di procedere con idrossiclorochina e fluimucil antibiotico.

Il virus deve fare il suo percorso, nel mese di novembre ci sarà il picco dei decessi e tenderà a scendere nel mese di dicembre. Ritengo i provvedimenti vaccini , mascherine e chiusure validi soltanto al 10 %, utili soltanto per arricchimenti , proteste e caduta dell’economia , di contro ritengo validi all’80 % i rimedi consigliati per fermare contagi e rinforzare le difese proprie dell’individuo.

Si presume a gennaio una terza ondata ma con un virus indebolito dal passaggio da un individuo all’altro e che in primavera tornerà nel limbo da cui è venuto.
La primavera offrirà i suoi frutti a tutti coloro che continueranno a credere nel bene prezioso della natura e nella propria e fondamentale energia vitale.
Così parlò Zaratustra.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01